DestinazioniLampedusa Covid Free

Buone notizie sul fronte turismo! Lampedusa e Linosa saranno molto probabilmente le prime destinazioni Covid free in Italia. In un ‘intervista di pochi giorni fa infatti il sindaco delle due incantevoli destinazioni, Totò Martello, ha dichiarato di aver esteso una campagna vaccinale a macchia d’olio in entrambe le isole.

L’operazione è resa possibile dal fatto che il numero di abitanti è contenuto, 6500 per Lampedusa e circa 400 per Linosa, ma anche perché c’è una forte volontà da parte dell’amministrazione e di tutti i cittadini di ripartire a pieno regime come meta turistica per l’estate 2021.

La campagna vaccinale è già in atto e nel giro di pochi giorni, ha dichiarato il Sindaco, sono state vaccinate oltre 650 persone a Lampedusa e 150 a Linosa.

Nonostante i limiti logistici che caratterizzano le isole, i risultati raggiunti fanno ben sperare. C’è stato un ingente dispiego di risorse, come ad esempio, l’utilizzo di un elicottero per trasportare i vaccini a Linosa.

L’obiettivo è vaccinare l’80% della popolazione entro poche settimane per fare in modo di immunizzare tutti i cittadini che hanno rapporti con i turisti, come ristoratori e albergatori.

Il sindaco ha aggiunto che al momento crede che l’unica soluzione per rendere il turismo fruibile in sicurezza sia il “passaporto” vaccinale, il cd. green pass. Il turismo è importante ma la salute della popolazione è la priorità.

Ci auguriamo tutti di tornare a visitare questi posti meravigliosi già a partire dall’imminente estate e speriamo che questo sia un buon punto di partenza per tornare alla normalità tanto desiderata.

Condividi questo articolo
Il mondo è come un libro e chi non viaggia ne legge solo una pagina
Una passeggiata ad Agropoli

Una passeggiata nel centro storico di Agropoli

Cartolina da Matera

Una cartolina da MaterA